Pegasus Descending

Pulp, thriller, hard boiled, noir

Novità in libreria: Una rossa e 4 dentisti morti di Henry Kane e Hotel Omicidi di E. Howard Hunt

Due nuovi Mastini freschi freschi in libreria.

Una rossa e 4 dentisti morti

UNA ROSSA E 4 DENTISTI MORTI (Too French and Too Deadly)
di Henry Kane
ed. Polillo
Traduzione di Federico Riccardi

TRAMA: Per molti newyorchesi il Cain Club è solo un piccolo ed elegante locale sull’East Side; per il detective privato Peter Chambers, invece, è sinonimo di lavoro. Ma dopo essere riuscito a incastrare due sicari del gangster Ritchie Rizzo, Peter decide di occuparsi di una faccenda molto personale: conquistare Carlotta, l’incantevole proprietaria del club. Le sue manovre vengono interrotte dall’arrivo di Gordon Clark, un vecchio amico di Carlotta appena rientrato da Marsiglia, dove gestisce un’azienda di export di auto d’occasione. Due anni prima Carlotta gli aveva prestato parecchio denaro per avviare l’attività; la somma le era stata restituita, ma Carlotta non aveva voluto gli interessi. Così ora Clark le annuncia che l’indomani stipulerà un’assicurazione sulla vita in suo favore. Da quel momento, però, si perdono le sue tracce. Nessuna telefonata, neanche un messaggio alla socia Julia Boni, una rossa mozzafiato arrivata con lui da Marsiglia. Carlotta è preoccupata per il suo amico, e Chambers è ben lieto di svolgere qualche indagine per lei. Ma non sa ancora che presto s’imbatterà in un suicidio che puzza di omicidio, se non fosse che è avvenuto in una doppia camera chiusa dall’interno, e in una misteriosa lista con i nomi di quattro dentisti, morti. Tutto ciò mentre un agguerrito Ritchie Rizzo gli sta sempre alle calcagna. Un geniale hardboiled del 1955 dove (quasi) nessuno è innocente.

Hotel Omicidi

HOTEL OMICIDI (House Dick)
di E. Howard Hunt
ed. Polillo
Traduzione di Giovanni Viganò

TRAMA: Grande albergo: gente che va, gente che viene. Ed è così anche all’Hotel Tilden di Washington, 340 stanze, quasi una città nella città. Pete Novak, all’apparenza un tipo cinico e duro, è il detective privato incaricato della sicurezza dell’albergo. È a lui che vengono demandate le piccole e grandi grane che quotidianamente si presentano. Liti, furti, tradimenti coniugali, il solito repertorio, insomma. E così Novak non si scompone più di tanto quando una cliente, Julia Boyd, denuncia la scomparsa dei suoi gioielli. Il marito Chalmers, però, si affretta a sconfessarla dichiarandosi certo che questi si trovano al sicuro nella cassaforte del suo ufficio, nell’Illinois. Ma se la vicenda dei gioielli sembra risolta, subito dopo accadono due fatti ben più gravi: un’ospite appena arrivata, la bellissima Paula Norton, viene picchiata a sangue nella sua stanza, e in quella stessa notte viene commesso un brutale delitto. Novak indaga e ben presto scopre che tutto quanto è collegato. Un grande romanzo, scritto nel 1961, degno di essere annoverato tra i migliori esempi del giallo all’americana. Una storia di amore, morte e malavita con un protagonista, Pete Novak, che rimarrà a lungo nella memoria dei lettori.

Ti è piaciuto questo post e hai un profilo Facebook? CLICCA QUI e poi su MI PIACE per diventare fan di Pegasus Descending e non perderti nessun aggiornamento!

Navigazione ad articolo singolo

3 pensieri su “Novità in libreria: Una rossa e 4 dentisti morti di Henry Kane e Hotel Omicidi di E. Howard Hunt

  1. Valter in ha detto:

    Sono un fan dei “mastini”, quindi non me li sono fatti mancare;uno già letto con grande soddisfazione (Una rossa e..”)

  2. Fabio Lotti in ha detto:

    A me pare buono anche l’altro.

  3. @Valter e Fabio: leggerò, ma con questi Mastini si va sul sicuro! Ho ancora in testa il MacDonald…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: