Pegasus Descending

Pulp, thriller, hard boiled, noir

Novità in libreria: La stella di Strindberg di Jan Wallentin

La stella di Strindberg

Non so se essere paragonati a Dan Brown sia un complimento o una critica. Dipende dal punti di vista. Come sempre. Se Il Codice da Vinci è stato libro capace di divertirmi e appassionarmi non poco e Angeli e demoni si è palesato come un adeguato e assurdo canovaccio per un buon film di Ron Howard, l’ultimo lavoro del milionario autore statunitense, Il simbolo perduto, si è invece rivelato come un libro di una prolissità infinita pari solo alla sua noia. Insomma, dipende. Sicuramente, tale paragone, è un viatico verso il successo editoriale inteso, questo, come villa con piscina, ampio parco macchine e puttanone che ti si infilano nel letto. Ops, scusate, mi stavo confondendo con il rivestire un importante ruolo politico in Italia. Fate finta che non abbia detto niente. Leggiamo, va’, che è meglio. Ah, sì, dimenticavo: Wallentin è svedese.

LA STELLA DI STRINDBERG
di Jan Wallentin
ed. Marsilio
Traduzione di Katia De Marco

Immergendosi in una vecchia miniera allagata in una remota regione della Svezia, un sommozzatore dilettante si imbatte in un cadavere la cui morte risale ad almeno cento anni prima. Sul corpo, che giace accanto a delle iscrizioni tratte da un antico poema islandese, trova uno strano oggetto, una croce ansata che rappresenta il simbolo egiziano della vita.
Il ritrovamento incuriosisce Don Titelman, un eccentrico esperto di miti e simboli religiosi con una spiccata inclinazione per psicofarmaci e stupefacenti vari. Ma poco prima che arrivi a casa del sommozzatore, quest’ultimo riceve la visita di una sedicente giornalista italiana che lo uccide e si dilegua con l’oggetto misterioso.
Sospettato dell’omicidio, braccato da una potente e spietata società segreta, Titelman fugge attraverso l’Europa in compagnia di un’avvocatessa coinvolta suo malgrado nella vicenda. Per salvarsi, dovrà scoprire il mistero della croce, un mistero antico e pericoloso che dopo una serie di sorprendenti rivelazioni e rocambolesche avventure lo porterà infine tra i ghiacci artici, a seguire le tracce della spedizione in pallone aerostatico guidata da Niels Strindberg, nipote di August, nel 1897.

Puoi sostenere Pegasus Descending acquistando a prezzo scontato tutti i film o i libri citati nell’articolo cliccando sui titoli oppure su

Ti è piaciuto questo post e hai un profilo Facebook? CLICCA QUI e poi su MI PIACE per diventare fan di Pegasus Descending e non perderti nessun aggiornamento!

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: