Pegasus Descending

Pulp, thriller, hard boiled, noir

Novità in libreria: I sette fuochi del tempio di Daniel Levin

I sette fuochi del tempio

 

È disponibile anche nelle librerie italiane il romanzo d’esordio di Daniel Levin, l’archeothriller I sette fuochi del tempio, la cui trama avevo già anticipato questa estate – anche se, almeno tecnicamente, siamo ancora in estate… – nella rubrica Cosa leggeremo in autunno. Il giovane è un rampante avvocato newyorchese con diverse esperienze di studio in diverse parti del mondo e, in particolare, nella nostra Roma per studiare all’American Academy dove, probabilmente, ha tratto ispirazione per questa intricata vicenda che ha buttato poi per iscritto. Levin ha studiato storia antica presso l’University of Michigan per poi laurearsi alla prestigiosa Harvard Law School e prestare servizio in qualità di assistente alla Corte Suprema in Israele. Ed è proprio tra Roma e Gerusalemme che si svolge la trama de I sette fuochi del tempio, romanzo che ha ricevuto pure gli ambitissimi apprezzamenti di uno scrittore del calibro del Premio Nobel per la Pace 1986 Elie Wiesel. E se lo dice lui…

 

I SETTE FUOCHI DEL TEMPIO
di Daniel Levin
ed. Nord
Traduzione di Velia Februari

TRAMA: Roma. L’ultima volta in cui Jonathan Marcus ha messo piede nella Città Eterna era solo uno studente, impegnato in una ricerca sulla controversa figura di Flavio Giuseppe, lo storico ebreo che, durante le guerre giudaiche, si era alleato con Tito contro il suo stesso popolo. Ora invece è un avvocato di fama, appena arrivato da New York per difendere un cliente dall’accusa di aver acquistato illegalmente due frammenti della Forma Urbis, una mappa in marmo della Roma imperiale. Con sua grande sorpresa, studiando i reperti Jonathan individua un enigmatico riferimento proprio a Flavio Giuseppe…

Ostia. La vittoria nell’ombelico del mondo, si legge sulla pelle del cadavere imbalsamato. A parte quello strano tatuaggio, il capitano dei carabinieri Jacopo Profeta non ha notato altri segni che possano aiutarlo a capire chi sia quella donna, trovata per caso all’interno di una colonna romana durante la perquisizione di un magazzino abbandonato. Una cosa è certa: il corpo è molto antico, come dimostrano alcune pagine manoscritte di un’opera di Flavio Giuseppe sparse lì accanto. Poco dopo, però, il magazzino viene distrutto da un’esplosione e Profeta riesce a portare in salvo solo alcune pergamene…

Gerusalemme. Salāh al-Dīn, nipote del Gran Muftī di Gerusalemme, sta scavando clandestinamente sotto la Cupola della Roccia. Il suo obiettivo è localizzare la camera dove Flavio Giuseppe ha nascosto una reliquia leggendaria. Il Monte del Tempio infatti è l’ombelico del mondo…

Tre uomini, un segreto, una missione: trovare la Menorah.

Ti è piaciuto questo post e hai un profilo Facebook? CLICCA QUI e poi su MI PIACE per diventare fan di Pegasus Descending e non perderti nessun aggiornamento!

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: