Pegasus Descending

Pulp, thriller, hard boiled, noir

Novità in libreria: Doppia identità di Peter James

Doppia identità

Dopo Alter ego, In rete, e Al buio, torna l’acclamato scrittore di thriller Peter James, ancora una volta pubblicato, in Italia, da Kowalski. Questa volta saranno le donne a rivestire un ruolo importante in questo nuovo lavoro dello scrittore inglese, pubblicato in una veste grafica tutta nuova e in grado di fare il paio (o il trio) con Ti voglio credere di Elisabetta Bucciarelli e, prossimamente, con Una indagine imperfetta di Susan Hill.

DOPPIA IDENTITA’
di Peter James
ed. Kowalski
Traduzione di Stefano Massaron

TRAMA: Se c’è una cosa che mi inquieta alquanto – fatta eccezione per l’idea di dover lavorare tutta la vita in Blockbuster – è il restare chiuso in un ascensore. Magari al buio. Magari con uno che la sera prima ha mangiato la legumata e adesso sparacchia che è un piacere. Qualcosa di simile accade alla bellissima Abby Dawson, una delle protagoniste femminili di Doppia identità di Peter James. Abby sta scappando, ma forse è già stata trovata e nessuno sentirà le sue grida per un intero lungo weekend chiusa dentro un ascensore. Nello stesso momento in un cantiere navale viene scoperto il cadavere di una donna, mentre vicino a Melbourne riaffiora dentro il cofano di un’automobile sommersa dalla acque di un fiume un altro corpo femminile privo di vita. Tutti gli indizi dalla terra dei canguri sembrano puntare dritti al Sussex, così come i risultati dell’autopsia del primo cadavere conducono al sopraintendente Roy Grace. Ci mancava pure questa. Il collega Cassian Pewe, uno che probabilmente fa troppo poco sesso, non aspettava altro: indagare Roy, sputtanarlo davanti all’intera squadra omicidi e incastrarlo per la scomparsa della moglie Sandy, di corporatura simile al corpo senza vita ritrovato. Insomma, inchiappettarlo per bene. Forse anche Grace ha qualcosa da nascondere tra i libri di filosofia e la nuova fidanzata, forse un po’ tutti hanno una doppia identità e nessuno è realmente chi dice di essere – ma questo l’aveva già capito e scritto Pirandello quasi un secolo fa -, compreso quel Ronnie Wilson che aveva un appuntamento in un noto complesso di Manhattan, New York, l’11 Settembre 2001. Avete presente Fantozzi che vince un biglietto per il viaggio inaugurale di un inaffondabile transatlantico chiamato Titanic?  

L’INCIPIT: “Se Ronnie Wilson avesse saputo, quando si svegliò, che nel giro di un paio d’ore sarebbe morto, avrebbe pianificato la sua giornata in modo un po’ diverso”

Ti è piaciuto questo post e hai un profilo Facebook? CLICCA QUI per diventare fan di Pegasus Descending e non perderti nessun aggiornamento!

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Un pensiero su “Novità in libreria: Doppia identità di Peter James

  1. Pingback: Novità in libreria: Doppia identità di Peter James « Pegasus …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: