Pegasus Descending

Pulp, thriller, hard boiled, noir

Il giornalista di Leslie Glass

Leslie Glass

IL GIORNALISTA di Leslie Glass

In un parcheggio viene ritrovata un’auto con all’interno i cadaveri di un uomo e una donna. Lei presenta un foro provocato dalla pistola di piccolo calibro che l’uomo tiene ancora in mano dopo essersi pure lui sparato un colpo in faccia, maciullandosela e rendendola irriconoscibile. Omicidio-suicidio con movente passionale. Caso chiuso. Per il detective Alfie Rose sembrano esserci pochi dubbi, anche se l’esperienza maturata sul campo gli consiglia di approfondire in maniera più accurata la vicenda. Spesso la verità non sta in quello che i nostri occhi vedono. Diversamente la pensa, invece, il giovane cronista di nera dell’”Herald Tribune”, uno già famoso nel vicino dipartimento di polizia per le balle che sovente si inventa per rendere un articolo più pepato o per acquisire punti nella redazione in cui da poco è stato assunto. Per Patrick Pride, il giornalista, il caso è quindi ancora più chiuso che per il detective e avendo probabilmente imparato il mestiere osservando con attenzione Studio Aperto, si precipita dalla vedova dell’uomo ammazzato chiedendole un parere su cosa prova in questo momento – e cazzo vuoi provare? – e cosa pensa in merito alla relazione extraconiugale del marito. E qui iniziano i problemi e i fatti cominciano ad assumere un colore diverso rispetto a come si erano presentati. Ma prima guardiamoci Cotto e Mangiato.

Il racconto di Leslie Glass contenuto della raccolta “Blue Religion”, “Il giornalista”, spicca per la figura odiosa del già citato Patrick Pride, uno che se non avessimo ben presente il telegiornale di Italia Uno crederemmo solo frutta della fantasia di un’autrice di crime fiction. Anche l’intreccio non è male, con un colpo di scena finale imprevedibile e un’analisi dei rapporti uomo-donna particolarmente interessante, nonostante qualche sacca di ritmo basso causata da delle inutili divagazioni che poco hanno a che fare col racconto precipuo.

Per conoscere vita e opere di Leslie Glass, molto impegnata anche sul versante sceneggiature, è possibile visitare la pagina di Wikipedia a lei dedicata, così come il suo sito internet personale o il suo blog. Sul web la scrittrice appare in numerose pagine, tra le quali è anche possibile leggere una sua intervista rilasciata al sito auntagathas.com oppure quella al sito writerswrite.com.

Potete anche leggere le precedenti puntate di “Blue Religion. Storie di poliziotti, criminali, indagini”:

IL COVO DEGLI SKINHEAD di T. Jefferson Parker
SACK O’ WOE di John Harvey
CALMA PIATTA di James O. Born
DIVINE DROPLETS di Paula L. Woods
SERIAL KILLER di Jon L. Breen
UN VAGO RICORDO di John Buentello
UNA DECISIONE INATTESA di Jack Fredrickson

Ti è piaciuto questo post e hai un profilo Facebook? CLICCA QUI per diventare fan di Pegasus Descending e non perderti nessun aggiornamento!

Navigazione ad articolo singolo

3 pensieri su “Il giornalista di Leslie Glass

  1. Pingback: Una ragazza così fortunata e carina! di Persia Walker « Pegasus Descending

  2. Pingback: La iella del venerdì sera di Edward D. Hoch « Pegasus Descending

  3. Pingback: La festà del papà – Michael Connelly « Pegasus Descending

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: