Pegasus Descending

Pulp, thriller, hard boiled, noir

Coming soon: Cattive abitudini di Jim Nisbet

Cattive abitudini

Su Pegasus Descending potete leggere la recensione di Cattive abitudini di Jim Nisbet.

Dopo il Crumley de “La cattiva strada” appena uscito in libreria è già – e di nuovo – tempo di un altro imperdibile di questo 2010 partito bello frizzantino (agli sbadati ricordo anche “Il sangue è randagio” di James Ellroy e il magnifico “Piccoli crimini” di Dave Zeltserman). Uscirà infatti intorno alla prima decade di Marzo per Fanucci un nuovo romanzo di Jim Nisbet, “Cattive abitudini”, dopo che il 2009 si era per me concluso assegnando al precedente “Iniezione letale” il primo posto nella votazione per il Bloody Mary Award promosso da ThrillerCafè, premio che sancisce il miglior romanzo noir, thriller etc. pubblicato in Italia nell’anno appena conclusosi. Aspettando la recensione di “Cattive abitudini” su Pegasus Descending mi congedo dirottandovi a quella del bellissimo “Iniezione letale” proponendovi, inoltre, un primo assaggio della trama del libro di prossima pubblicazione.

TRAMA: Banerjee Rolf, un brillante ed equilibrato scienziato indiano americano, vive una vita tranquilla con sua moglie, curando il giardino e dedicandosi nel tempo libero alla sua passione, l’astronomia. Ma è l’uomo sbagliato al momento sbagliato: perde il lavoro che svolgeva nel laboratorio di un’industria farmaceutica che ha contribuito a fondare e far decollare, e finisce per farsi coinvolgere nei loschi traffici del suo vicino di casa, Toby Pride, un uomo poco raccomandabile e dedito al commercio di droga, e della sua fidanzata, una tossica senza speranza. Ben presto la vita di Rolf cambia radicalmente: il suo mondo va letteralmente in pezzi, ed è proprio lui a finire nei guai con la giustizia. Crimine, cosmologia, politica, filosofia, fisica e molto altro rendono unica la sua storia, che si snoda rapida come l’assalto di un cobra e arriva a un epilogo che è al tempo stesso sbalorditivo e assolutamente perfetto.

Ti è piaciuto questo post e hai un profilo Facebook? CLICCA QUI per diventare fan di Pegasus Descending e non perderti nessun aggiornamento!

Advertisements

Navigazione ad articolo singolo

9 pensieri su “Coming soon: Cattive abitudini di Jim Nisbet

  1. Pingback: Coming soon: Cattive abitudini di Jim Nisbet « Pegasus Descending

  2. Walt in ha detto:

    Ok grazie dell’anticipazione. Corro in libreria a prenotarlo (anche se io non sono stato così entusiasta – come te – di Iniezione Fatale! Ieri ho letto che è in uscita anche il nuovo Gischler ..

    • Ciao Walt, sì a me è piaciuto molto “Iniezione letale”…Sì, del Gischler ne parlerò molto più avanti, è in uscita i primi di aprile. Marzo è un mese bello denso, sono in uscita anche il nuovo romanzo di Walter Mosley, “Un bacio alla cannella”, e il nuovo Don Winslow “La pattuglia dell’alba”. Come farò a leggere tutto?

  3. Frankie machine in ha detto:

    Ehi Andrea sempre sul pezzo eh?, mi hai dato due belle notizie, Mosley e Don Winslow, già li bramo, invece Gischler l’ho prenotato, vediamo se merita come sostieni a spada tratta.

    • La prima opera di Gischler pubblicata in Italia – e suo esordio americano -, “La gabbia delle scimmie” (su PD trovi la recensione, anche se breve perchè l’avevo scritta per un magazine, vai col motore di ricerca interno) era un ottimo hard boiled, bello teso, anche se calava un po’ nel finale con una punta di prevedibilità. Comunque lettura sprint e divertente. Vediamo questo “Pistol Poets”, se ne dice un gran bene e ho grandi aspettative nei suoi confronti. Il fatto che l’ha tradotto Luca Conti, poi, mi tranquillizza sul fatto che non sia una sola! Mosley e Winslow (pure lui tradotto da Conti)altri pezzi da novanta e lettura obbligatoria, così come il Nisbet del post! Non mi hai poi fatto più sapere niente su “Iniezione letale”, all’amico Walt non ha entusiasmato, come mi avevi fatto notare non a tutti è piaciuto. Però io l’ho trovato straordinario…Hai letto “Piccoli crimini” di Dave Zeltserman (lo trovi su PD col motore di ricerca)? Domani pubblico la recensione, semplicemente la miglior crime fiction che io abbia letto negli ultimi due anni! S-T-R-E-P-I-T-O-S-O!

      Poi ce la metto tutta per stare sul pezzo, ma il tempo è un fottuto bastardo!

  4. Pingback: Novità in libreria: Winslow e Fletcher « Pegasus Descending

  5. Pingback: Cattive abitudini – Jim Nisbet « Pegasus Descending

  6. valeria in ha detto:

    Mi ricorda molto, come trama, il film “I vicini di casa” con John Belushi:
    E’ possibile?
    Valeria

    • Ciao Valeria e benvenuta! Premetto di non aver visto il film di cui parli, ma spulciando su internet ho letto che si tratta prevalentemente di una commedia, anche se, come scritto su Wikipedia, a volte dai colori e dalla atmosfere un po’ cupe. Cattive abitudini di Nisbet non ha invece niente della commedia, è molto più drammatico, e, inoltre, se nel film alla fine il protagonista SCEGLIE di andarsene con i vicini, nel romanzo di Nisbet non può scegliere niente, bensì si ritrova travolto dagli eventi che gli sconvolgono una vita che, tutto sommato, gli andava bene anche così. Il romanzo è un racconto sull’incapacità di prevedere e controllare tutto, sul potere del destino, il tutto esasperato dalla ferrea razionalità del protagonista, uno scienziato con tre lauree, a contrasto con l’assoluta imprevedibilità degli eventi. Però, ripeto, non ho visto il film, quindi non posso parlarne a fondo e con un minimo di consapevolezza!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: