Pegasus Descending

Pulp, thriller, hard boiled, noir

Revolving rules – Rusty Dogs

Revolving rules

Sfruttiamo questo stanco e lento martedì di fine anno per un paio di segnalazioni che ci sono giunte via mail.

È on line la nuova puntata di Rusty Dogs, interessantissima iniziativa fumettistica sul web firmata da Emiliano Longobardi e di cui abbiamo già parlato QUI. La nuova avventura – a mio modestissimo parere la migliore delle tre finora apparse – è disegnata da Claudio Stassi e intitolata “Revolving rules”. Come in “Next door to paradise” è ancora una volta la periferia, intesa sia come fisica e urbana, sia come umana e morale, ad essere protagonista di questo affresco di decadenza, miseria e perdizione di rara e incisiva potenza. Il fantasma del Natale Presente in “A Christmas Carol” di Charles Dickens ammoniva Scrooge a guardarsi da ignoranza e miseria. I personaggi di Rusty Dogs sembrano non aver tenuto conto di questo saggio ammonimento. Cazzi loro.

CLICCANDO QUI potete leggere “Revolving rules”.

Per chi segue Pegasus Descending da Roma segnalo questa serata-incontro con l’autore Lunedì 4 gennaio 2010 al Colosseo Nuovo Teatro a Roma:
“Tommaso Di Ciaula autore di “Tuta blu”, e Alberto Ragni autore di “Cera per le sirene”, incontrano il pubblico per narrare storie di uomini che vivono il difficile ruolo di operai e al tempo stesso padri, fratelli, mariti. Nei loro romanzi convivono poesia e disincanto, sullo sfondo della realtà della condizione operaia, e che rappresentano storie esemplari di un mondo che, se negli anni settanta si presentava denso di vitalità asprezze e contraddizioni, oggi è frammentato, precario e ricco di ambiguità.
Una serata di ricordi, chiacchiere, letture e narrazioni moderata da Seia Montanelli, cronista letteraria e consulente editoriale.”

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Un pensiero su “Revolving rules – Rusty Dogs

  1. Pingback: Il perchè delle cose – Rusty Dogs « Pegasus Descending

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: